Residenziale Immobiliare 2004 Spa

Residenziale immobiliare
Roma, Piazza Verdi –
Ex Poligrafico e Zecca dello Stato

La società Residenziale Immobiliare S.p.A. è proprietaria nel comune di Roma di tre immobili: l’ex Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, l’ex Dogana di S. Lorenzo ed un’area edificabile in zona Val Cannuta.

L’ex Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ubicato a Piazza Verdi nel quartiere residenziale Parioli Pinciano, è considerato uno degli immobili più rappresentativi dell’architettura Liberty a Roma. Costruito con impianto centrale attorno ad un’ampia corte interna, si sviluppa su sette piani fuori terra per una superficie lorda complessiva di circa 70.000 mq. È in corso la valorizzazione del cespite attraverso la conversione dell’immobile ad uso direzionale.

Il complesso immobiliare della Ex Dogana di S. Lorenzo è localizzato nel quartiere San Lorenzo a breve distanza dall’Università di Roma «La Sapienza» e dal Policlinico Umberto I. Sull’area verrà realizzata, da parte di un primario operatore internazionale operante nel settore dello student housing, una moderna residenza universitaria ed un ostello, per una superficie lorda complessiva di circa 16.900 mq.

L’area di Val Cannuta, ubicata nella zona urbanistica 18B nel XIII Municipio di Roma Capitale, si compone di due lotti di terreno posti a cavallo di Via Gregorio XIIl: il lotto Sud-Est di circa 21.000 mq con destinazione “Servizi Pubblici di Livello Urbano” ed il lotto Nord-Ovest di circa 36.000 mq che ricade nella Riserva Naturale della tenuta di Acquafredda.

Azionisti: 100% CDP Immobiliare S.r.l. 

Vai alla Scheda progetto Val Cannuta.

Vai alla Scheda progetto Ex Dogana di S. Lorenzo.